Dic 15, 2016 - Senza categoria    No Comments

L’emblema della gelosia

Ci capita ormai di sentire molto spesso di femminicidio.  Ma come nella realtà anche la letteratura riconosce il tragico emblema della gelosia. Come molti di voi avranno già capito a chi mi riferisco sanno anche che chi è caratterialmente geloso nè prende nome “Otello” .

Otello la celebre  tragedia scritta da  William Shakespeare che viene messa in scena per la prima volta nel 1604. La vicenda ruota attorno alla gelosia di Otello, fiero condottiero militare della Repubblica di Venezia, per l’amata Desdemona, che, a causa delle insinuazioni di Iago, viene sospettata di avere una relazione con Cassio.La vicenda, che è ispirata ad una novella di Giovan Battista Giraldi Cinzio, si concentra sui tormenti interiori e sui processi psicologici di Otello, che sfociano in fraintendimenti e incomprensioni con Desdemona, che preludono all’omicidio-suicidio finale. Otello è così diventato un archetipo della passione amorosa che, sviata dalla gelosia, conduce all’autodistruzione. La gelosia in verità non è altro che la  rovina di se stessi.

 

“Guardatevi dalla gelosia, mio signore!
È un mostro dagli occhi verdi che si diletta
Col cibo di cui si nutre.”

W.Shakespeare

otello

L’emblema della gelosiaultima modifica: 2016-12-15T17:14:48+01:00da caterina817
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento